Acquavite Liquirizia cl. 50

25,00

Disponibilità:
198
Codice Prodotto:
WNML
Marca:
Abbardente

Descrizione

L'abbardente di Santu Lussurgiu vanta radici lontane nel tempo; le prime testimonianze di un'attività distillatoria a Santu Lussurgiu risalgono agli anni settanta del 700 spagnolo. Il gesuita Francesco Gemelli, nel 1776, scrive: «Di acquavite fassene grande quantità a Villa Sidro a Santu Lussurgiu e altrove», Il giudice Porcu, nei suoi 'Ricordi" conferma che il paese «produce molto vino e quantità non indifferente se ne distilla, onde sorte un'acquavite superba che ne profonde il tutto il Regno».  Oggi come allora, Santu Lussurgiu è un rinomato centro, dedito alla produzione di grandi quantità di distillato di vino.

Colore: Giallo miele; profumo intenso ed evoluto caratterizzato da sentori di terra ed erba. Gusto marcato di legno di liquirizia, morbido, delicato, piacevole. 

Selezione vini: Distilliamo prevalentemente vini bianchi freschi e da varietà a bacca rossa, scelti per la loro struttura e per le loro qualità organolettiche.

Distillazione: con l'utilizzo di alambicchi in rame a bagnomaria, con procedimento discontinuo e a doppia distillazione.

Diluizione affinamento: diluizione con acqua delle fonti di San Leonardo e successivo affinamento in cisterne d'acciaio per  almeno un anno con dosate radici di liquirizia.

Liquirizia, proprietà e curiosità: Conosciuta sin dall'antichità per il gusto delizioso e per le proprietà medicamentose,  la liquirizia dal greco “glykys” che significa dolce e “rhiza” che sta per radice, era citata da Ippocrate, utilizzata da Napoleone per calmare i dolori allo stomaco prima delle battaglie, fu trovata nel corredo funebre di Tutankamon; introdotta in Europa nel XV secolo dai frati domenicani, veniva utilizzata negli ospedali francesi unita ad orzo e gramigna per preparare tisane salutari.  

Assemblaggio: miscelate in rapporto variabile per l'ottenimento del carattere della nostra Abbardente. 

Dati tecnici: grado alcolico 40% Vol